Feb 22

Roma non può cacciare i suoi figli

Totti

 

Che tristezza!
Io non dimentico le gioie, le emozioni, un pezzo della nostra vita e della nostra storia. Se un figlio sbaglia (sempre ammesso e non concesso che il Capitano abbia sbagliato) si discute, ma non lo si caccia mai da casa. Roma non può cacciare i suoi figli, non può cancellare storia e tradizione