Feb 18

Roma: cambiare rotta nella gestione delle finanze

Roma

 

A Roma la gestione delle finanze pubbliche è stata per molti anni un disastro.

Occorre cambiare rotta e andare verso il risanamento di una voragine di debito ormai diventata insormontabile, senza fare affidamento sugli eventi straordinari “perché tanto alla fine lo Stato centrale ce da na mano.”

Il tempo della politica dello stato d’emergenza deve finire.

Parallelamente non bisogna peggiorare ulteriormente i servizi per i cittadini, già ai minimi storici per efficienza e qualità.

Insomma a chi vincerà Roma spetterà un arduo compito amministrativo di grande responsabilità.

Insieme possiamo farcela. Roma è grande e troverà dentro di sé nuove forze per risorgere!

Leggi il punto di vista