Michele Baldi-Castelverde

PIANI DI ZONA, BALDI (LZ): INTERVENIRE PER CASTELVERDE

(OMNIROMA) Roma, 07 FEB – “Oggi in Commissione di Controllo, Garanzia e
Trasparenza di Roma Capitale, riunitasi per valutare lo stato di attuazione
del piano di zona Castelverde B4, sono emerse alcune criticità tra cui
quella relativa alla revoca della concessione del diritto di superficie a
tutela dei cittadini di quel territorio” – Così in una nota Michele Baldi,
Capogruppo della Lista Civica Nicola Zingaretti al Consiglio Regionale del
Lazio- Nonostante il 21 ottobre 2016 l’Assessore all’urbanistica Berdini
avesse dichiarato di aver avviato l’iter di revoca della concessione in
questione, nulla è stato fatto – continua Baldi – perchè, a quanto pare,
ancora una volta quello che decide Berdini, qualcun’altro disfa. Ne è la
riprova il fatto che l’11 gennaio sono stati sottoposti a esecuzione forzosa
4 appartamenti e venduti all’asta 8 appartamenti già pagati dai promisari
acquirenti che, pur di non perdere l’alloggio, si vedono costretti a
riacquistare l’appartamento già pagato. Se non viene fatta la revoca nel
più breve tempo possibile, gli abitanti di Castelverde il 30 marzo prossimo
vedranno le proprie case vendute all’asta e il 6 aprile avranno il decimo
accesso dell’ufficiale giudiziario. Quando si pensa di intervenire per sanare
la situazione? Il comitato Cerquette 2003 di Castelverde, a cui io do tutto
il mio sostegno, chiede all’amministrazione comunale e agli organi competenti
di sbloccare la procedura di revoca onde evitare ulteriori disagi. La
speranza è che questa Commissione possa dare una svolta decisiva a tutta la
questione ma questa non soluzione aggrava ulteriormente la situazione”
conclude Baldi.
red
071612 FEB 17
Condividi