Nuove infrastrutture nella Regione Lazio

“Finalmente dopo solo pochi mesi dall’insediamento dell’amministrazione Zingaretti, alle tante persone che ogni giorno mi hanno chiesto cosa avrebbe fatto questa regione per tante strade indecenti e soprattutto pericolose, posso dare una risposta concreta  – è quanto dichiara in una nota Michele Baldi, Capogruppo della Lista Zingaretti in Consiglio Regionale del Lazio. “E la risposta è che, dopochè per anni poco e niente era stato investito e realizzato, oggi con lo stanziamento di 26 milioni di euro per un progetto straordinario che comprende 47 interventi su tutta la rete delle strade regionali, con 47 micro appalti per dare sostegno alle piccole e medie imprese del Lazio, con un piano interventi che riguarderà 100 km di strade, si danno risposte concrete. Appalti e strade fatte nell’interesse dei cittadini e non degli amici degli amici. Sicurezza stradale ed efficienza frutto della buona politica, quella buona politica che tagliando sprechi e privilegi sta reperendo risorse economiche da impiegare nelle cose giuste e necessarie. Ancora una volta un esempio anche per altre realtà locali che, se sapranno imitarci nel modo giusto e corretto, potranno dare risposte finalmente soddisfacenti alle giuste richieste di tanti cittadini. Forse Zingaretti non è Obama ma sicuramente con lui possiamo fare” conclude così Baldi.

Condividi