Apr 14

Il Lazio dà il buon esempio

Presidi medici

 

Il Lazio dà il buon esempio.

Da oggi anche in tutta Italia i presidi medici saranno aperti 7 giorni su 7.

Studi medici aperti dalle 8 alle 24, ovvero h16, e 7 giorni su 7, mentre nelle ore notturne entra in campo il 118, e niente più file per pagare ticket e prenotare visite ai Centri unici di prenotazione (Cup): si potrà fare tutto direttamente nello studio medico. Sono le principali novità contenute nell’Atto di indirizzo per il rinnovo della convenzione di medicina generale che il Comitato di settore Governo-Regioni approverà oggi.

L’idea di due medici di Roma, Fabio D’andrea e Massimo Mei, che hanno aperto a Piazza Istria il primo ambulatorio aperto tutti i giorni compresi il sabato e la domenica è diventata una realtà nazionale. Con Zingaretti ci abbiamo creduto e ad ottobre del 2014 abbiamo avviato l’iter per l’apertura in tutto il Lazio dei presidi medici aperti tutti i giorni che potessero coadiuvare e alleggerire i Pronto soccorso evitando inutili code nella gestione dei codici bianchi.

La buona politica si può fare e questo ne è un esempio.