Dic 19

“Riesco”, investiamo sulla conoscenza

 

Torno subito per gli universitari e per tutti i ragazzi che vogliono fare un’esperienza di lavoro o formazione all’estero, 21mila borse di studio pagate ogni anno, Fondo futuro per chi vuole aprire un’attività artigianale commerciale o una startup e non ha la possibilità dell’accesso al credito bancario. Ultimo in ordine di tempo il bando RIESCO. La nuova iniziativa che abbiamo presentato con i “The Pills”, dedicata ai ragazzi dai 18 e i 29 anni.

Sosteniamo il reddito dei giovani, investiamo sulla conoscenza.

Riesco è una straordinaria opportunità per le ragazze e i ragazzi del Lazio: 600 euro al mese per un anno da investire in formazione professionale e crescita culturale.

Se hai tra i 18 e i 29 anni e stai vivendo un momento di passaggio, non studi e non lavori, la Regione Lazio ti aiuta a ripartire: torna ad accrescere la tua creatività, investi il tuo tempo dedicandolo alla lettura, al cinema, al teatro ed avrai indietro un pacchetto complessivo di 7.200 euro nel corso del 2018 da spendere in attività formative e culturali.

(Qui troverete tutte le info: http://www.regione.lazio.it/rl/riesco/ o chiamate la mia segreteria allo 0665937061)

In 5 anni abbiamo trasformato tutte le politiche rivolte ai più giovani. Servizi e progetti pubblici che non esistevano e che oggi permettono a migliaia di ragazzi e ragazze di avere nuove opportunità.

E se qualcuno leggendo queste righe sta pensando tanto è inutile, voglio solo ricordargli i 100 giovani della nostra comunità e i 6000 complessivi partiti grazie al bando Torno Subito, il 30% dei quali ha trovato un posto di lavoro. Tutto in grande trasparenza. Nella vita bisogna crederci e non mollare mai!

 

P.S.: Purtroppo ho letto di un ragazzo di Imola morto sul campo di calcio per malformazioni cardiache non diagnosticate. E allora ripenso a quei 30 ragazzi salvati con la prevenzione gratuita che abbiamo fatto al SANIT… La vera buona politica!