Dic 06

Agenzia DIRE

Agenzia: DIRE
(LZ) REGIONE. SVILUPPO LAZIO, C’È ACCORDO SU TESTO CONDIVISO
PL TORNA IN COMMISSIONE, LUNEDÌ SEDUTA PER FUMATA BIANCA.
(DIRE) Roma, 6 dic. – Adesso l’approvazione della proposta di legge sul riordino delle quattro societa’ del gruppo Sviluppo Lazio, che ha tenuto impegnato il Consiglio regionale per oltre una settimana, e’ veramente a un passo. Che il clima fosse piu’ disteso gia’ da ieri si era capito da alcuni segnali, come l’applauso con stretta di mano finale da parte del consigliere Fi, Giuseppe Simeone, al capogruppo della Lista Civica Zingaretti, Michele Baldi, dopo un intervento dell’esponente della maggioranza. Ma l’ultima seduta prima del weekend sembra essere stata quella decisiva, pur essendo durata sostanzialmente pochissimo. Il presidente dell’Aula, Daniele Leodori, ha aperto i lavori nel pomeriggio per poi sospenderli dopo circa un’ora e riprendere dopo oltre tre ore e mezza per comunicare il rinvio del testo da lunedi’ mattina alla commissione Attivita’ produttive e la riconvocazione per il pomeriggio del Consiglio. In quelle tre ore e mezza e piu’ ci sono state intense trattative tra l’opposizione da una parte e la maggioranza/giunta dall’altra. Da questi colloqui e’ uscito fuori l’accordo.Praticamente tutte le istanze delle minoranze sono state accolte, la proposta tornera’ quindi alla commissione Attivita’ produttive per essere emendata (visto che il termine per la presentazione in aula degli emendamenti dei consiglieri e’ scaduto). Diverse le novita’ previste dal nuovo testo, a cominciare dai maggiori poteri dati al Consiglio.